Campagna per la Sicurezza Stradale

Vignette correlate

fotoVignetta 36

Noi vogliamo solo gente sveglia sulle nostre autostrade!

Fai una sosta

Noi per Voi
Quando viaggi è “meglio essere solo che male accompagnato”. Ricorda che quando viaggi con la “stanchezza” sei accompagnato molto male. 
Proprio per questo, quando il Gestore Autostradale progetta la sede stradale prevede, ad intervalli predefiniti, aree di sosta e servizio, aree di parcheggio e piazzole di emergenza. Il territorio italiano è ricco di montagne e profonde valli in cui non è facile costruire questo tipo di rifugio. Noi ci impegniamo ed investiamo per la vostra sicurezza, ma tu usa, per favore, tutte le possibilità che riusciamo ad offrirti. Non aspettare che sia troppo tardi per trovare una stazione di servizio e riposarti.

Quando?
Soprattutto nei viaggi di lunga percorrenza.
Cosa?
Il calo di attenzione in autostrada, ossia un senso di torpore causato dalla combinazione di stimoli visivi ripetitivi e affaticamento, è uno dei maggiori pericoli che possono verificarsi durante la guida. Quando devi percorrere lunghe distanze è opportuno fare soste frequenti per concederti brevi riposi o praticare alcuni esercizi. Esercita gli occhi leggendo i segnali stradali o spostando lo sguardo su diversi punti della carreggiata. Se non riesci a tenere il capo eretto o si avverte perdita di concentrazione anche minima, devi FARE UNA SOSTA. Riposati un pochino! Giusto il tempo necessario 10 o 20 minuti e poi puoi proseguire.
Perché?
Il sistema autostradale è molto sicuro, ma a condizione che i guidatori siano attenti. Una piccola distrazione può costare molto cara a te stesso ed agli altri.

Codice della Strada
ART. 140 (PRINCIPIO INFORMATORE DELLA CIRCOLAZIONE)
ART. 157 (ARRESTO, FERMATA E SOSTA DEI VEICOLI)
ART. 175 (CONDIZIONI E LIMITAZIONI DELLA CIRCOLAZIONE SULLE AUTOSTRADE E SULLE STRADE EXTRAURBANE PRINCIPALI)
ART. 176 (COMPORTAMENTI DURANTE LA CIRCOLAZIONE SU AUTOSTR. E STR. EXTRAUBANE)

Regolamento di Attuazione - Codice della Strada
ART. 351 ARRESTI E SOSTE DEI VEICOLI IN GENERALE)

 

 

Bookmark and Share 

 

 

FAI UNA SOSTA

36 SATAP A4 03

fonte: SATAP

Altri media

videoThe only person to survive on our roads- Meet Graham, TAC 2016

fonte: Australian Transport Accident Commission

tipologia: Campagna di prevenzione

lingua: Inglese

categoria(e): buoni comportamenti, rischi da prevenire

videoTir contromano fermato da ausiliario AdF

fonte: Polizia Stradale

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e):Rischi da prevenire, Casi reali, Autostrada

videoNo Dixtraction

fonte: Istituto Comprensivo “Vittorino da Feltre” di Caltagirone (CT); vincitore dell'edizione 2014 del progetto Icaro sulla sicurezza stradale

tipologia: artistico

lingua: Italiano

categoria(e): Buoni comportamenti, Rischi da prevenire, Divertente

videoAutostradafacendo per i bambini - La giornata dell'Ambiente a Torino

fonte: Autostradafacendo.it

tipologia: Campagna

lingua: Italia

categoria(e): Casi reali, Artistico, Rischi da prevenire

videoUN AUTOBUS CINESE TAMPONA E DISTRUGGE MOLTE MACCHINE

fonte: N.D.

tipologia: Amatoriale

lingua: Cinese

categoria(e): Artistico, Autostrada, Casi reali

videoVIDEO IN CUI L'AMBULANZA IMPIEGA UN SACCO DI TEMPO AD ARRIVARE ALL'INCIDENTE PERCHE' LE MACCHINE SI SONO FERMATE TROPPO VICINE L'UNA ALL'ALTRA IN CODA

fonte: CROCE VERDE VENTIMIGLIA

tipologia: Amatoriale

lingua: Italiano

categoria(e): Autostrada, Casi reali, Galleria, Rischi da prevenire

videoÈ UNA COMPILATION DI VIDEO SULLA SICUREZZA STRADALE

fonte: SINDACATO UNITARIO LAVORATORI POLIZIA MUNICIPALE

tipologia: Amatoriale

lingua: Italiano

categoria(e): Città, Drammatico, Famiglie, Giovani, Prefessionisti della guida, Rischi da prevenire

videostai attento, o paga le conseguenze. Non distrarti mentre sei alla guida o mentre attraversi la strada.

fonte: AXA

tipologia: IND

lingua: Inglese

categoria(e): Città, Drammatico, Famiglie, Giovani, Rischi da prevenire

Foto Correlate

Credits

Chi ha contribuito a ideare, realizzare e diffondere questa campagnaScopri >>

 

Diventa partner della campagna


Scopri come >>