Campagna per la Sicurezza Stradale

 

 

Bookmark and Share 

 

 

Società Iniziative Nazionali Autostradali - Gruppo SINA

Descrizione

Il gruppo SINA comprende società di ingegneria e di servizi integrati nell'ambito delle infrastrutture di trasporto. Le società del gruppo SINA si occupano di servizi per lo sviluppo e l'ammodernamento delle infrastrutture di trasporto, per il monitoraggio, per il contenimento degli impatti ambientali e per l'incremento della sicurezza del transito. Le società del gruppo SINA sono SINA S.p.A. – SINECO Sp.A. - CIV S.p.A. - LIRA S.p.A.

Azioni per la campagna

Il gruppo SINA è tra i promotori della Campagna sulla Sicurezza Stradale ed ha coordinato la parte scientifica ed esecutiva per conto di Istituzioni e Concessionarie.

Cosa dicono di noi

Stiamo sorvegliando la tua sicurezza. Fai attenzione quando passi per favore
Michele Mori, SINECO

Lavoro in SINECO, una Società del Gruppo SINA che opera nel settore dell'ingegneria del controllo e della diagnosi delle infrastrutture autostradali. Nel sistema autostradale si può ben dire che SINECO sta all'autostrada come "il meccanico di fiducia" alla "tua cara automobile" o "il medico di famiglia" alla "tua persona".

Siamo quotidianamente impegnati nel fare ispezioni a viadotti, gallerie e ad altre opere; quotidianamente impegnati a fare misure per verificare le condizioni della superficie stradale, dell'infrastruttura, degli impianti e della segnaletica. Questo tipo di informazione è essenziale per permettere al Gestore Autostradale di decidere quali sono gli interventi di manutenzione preventiva o conservativa che sottendono la sicurezza del transito. Il nostro lavoro è una piccola componente, ma essenziale ai fini della tua sicurezza.

La mia è quindi la testimonianza di un servizio reso sul campo, un servizio che richiede complesse "cantierizzazioni", disposte anche per mezzo di deviazioni del traffico. Per garantire la continuità del servizio stradale, il nostro lavoro deve forzatamente coesistere con l'esercizio dell'infrastruttura e quindi con il traffico.

"Monitorare la sicurezza in sicurezza" potrebbe essere quindi il nostro motto, giacché i nostri tecnici nella contingenza del proprio lavoro assicurano la propria incolumità così come quella tua, osservando le norme nazionali per la cantierizzazione e per la deviazione del traffico.

Quindi noi ti allertiamo opportunamente con segnaletica - anche luminosa - perché il tuo viaggio proceda in sicurezza sul percorso deviato. Però ti chiedo molto in cambio dell'attenzione che ti riserviamo: ti chiedo di avere sensibilità verso tecnici ed operai che lavorano nella deviazione, ti chiedo di avere rispetto per le persone che operano nel cantiere e di avere fiducia e comprensione per il loro lavoro. Ti invito perciò ad essere la pedina chiave e responsabile del gioco di squadra che quotidianamente ha luogo nel sistema "uomo - veicolo - autostrada - ambiente".

Ti illustro un caso reale: la mancata osservanza della distanza di sicurezza pone seriamente in gioco le vite umane. In particolare il procedere "in scia", secondo una sconsiderata modalità adottata da taluni conducenti di veicoli pesanti per risparmiare carburante, è particolarmente pericoloso nel caso di cantieri, perché il guidatore del veicolo "in scia" potrebbe non avere il tempo/spazio di manovra per evitare un ostacolo fisso, una volta che il veicolo davanti cambia corsia.

Tra l'altro, proprio su questo tema, la Polizia Stradale ha fatto una bella simulazione che è pure disponibile su questo sito.

Qualche anno fa, sulla tratta Padova Venezia, un mezzo di scorta dei nostri tecnici, regolarmente equipaggiato con segnalazione luminosa, è stato violentemente tamponato da un veicolo commerciale che ha sfondato la corsia chiusa ove si stava eseguendo il monitoraggio. Questa è una storia relativamente a lieto fine: l'impatto ha prodotto per pura fortunosa fatalità danni alle sole apparecchiature di controllo ed ha lasciato illesi il personale tecnico ed il conducente del veicolo collidente.

Questa è la testimonianza degli operatori di sicurezza che, stretti tra guardrail e lo sfrecciare del traffico, suonano il clacson silenzioso e garbato di queste righe per richiamarti alla prudenza ed al rispetto delle regole che devi seguire per tutelare la nostra vita e la tua.

 

Gruppo ASTM-SIAS

ASTM S.p.A. SIAS S.p.A. ASTM S.p.A. SIAS S.p.A. vedi dettaglio >>
Cisa Autocamionale della Cisa S.p.A. vedi dettaglio >>
Autostrada Asti-Cuneo S.p.A. Autostrada Asti-Cuneo S.p.A. vedi dettaglio >>
Autostrada dei Fiori S.p.A. Autostrada dei Fiori S.p.A. vedi dettaglio >>
ATIVA Autostrada Torino Ivrea - Valle d'Aosta – ATIVA S.p.A. vedi dettaglio >>
    Autostrada Torino Savona Autostrada Torino-Savona S.p.A. - La Verdemare vedi dettaglio >>
SATAP Autostrade Torino-Milano e Torino-Piacenza – SATAP S.p.A. vedi dettaglio >>
Gruppo SINA: Gruppo SINA: SINA S.p.A., SINECO S.p.A., CIV S.p.A., LIRA S.p.A. vedi dettaglio >>
SALT Società Autostrade Liguri e Toscane – SALT p.A. vedi dettaglio >>
SAV Società Autostrade Valdostane – SAV S.p.A. vedi dettaglio >>
SITAF Società Italiana Traforo Autostradale del Frejus – SITAF S.p.A. vedi dettaglio >>
SITRASB Società Italiana Traforo del Gran San Bernardo – SITRASB S.p.A. vedi dettaglio >>

Credits

Chi ha contribuito a ideare, realizzare e diffondere questa campagnaScopri >>

 

Diventa partner della campagna


Scopri come >>