Campagna per la Sicurezza Stradale

In questa sezione trovate i nostri articoli di approfondimento tecnologico e di novità sulla strada.

 

 

Bookmark and Share 

 

 

Il governo inglese pubblica i dati di mortalità per i passeggeri

Il dipartimento di statistica del governo britannico ha pubblicato i tassi relativi alle conseguenze mortali sui passeggeri, dati raccolti ed elaborati per modo di trasporto e tipologia di veicolo coinvolto.
Non è una sorpresa il fatto che le modalità di trasporto che più si affidano a guidatori professionisti e meno si affidano alla sola guida e fattore umano raggiungono valori più soddisfacenti per gli indicatori di sicurezza. Facendo riferimento all'ultimo dato disponibile (anno 2013) e al dato medio nell'intervallo 2004-2013, il mezzo di trasporto che nel Regno Unito causa il minor numero di morti e feriti (per miliardo di passeggeri kilometro) è l'aeromobile, seguito a ruota dal treno.

studioinglese
 
Considerando sempre l'intervallo di riferimento 2004-2013, analizzando morti e feriti (sempre per miliardo di passeggeri kilometro) causati dagli autoveicoli, gli indicatori aumentano di un ordine di grandezza rispetto a quelli imputabili al trasporto ferroviario. Comparando poi i morti causati da incidenti con motocicli, questi sono circa 50 volte superiori a quelli causati dalle automobili, mentre i morti causati dalla bicicletta e i pedoni sviluppano indicatori che si attestano circa a 15 volte quelli causati dalle automobili.
La situazione peggiora ancora per motociclisti e utenti vulnerabili se si analizza il solo anno 2013: l'indicatore dei morti causati dai motocicli è 57 volte superiore a quello dei morti causati dalle automobili, mentre l'indicatore dei morti causati dalla bicicletta e quello dei pedoni si attestano circa a 17/18 volte quelli causati dalle automobili.
Per accedere ai dati originali, puoi visitare il sito delle autorità britanniche.

Ultimi articoli

La digitalizzazione nel settore delle costruzioni: formazione dell’Ordine degli ingegneri e SINA

06/07/2020Lo scorso 18 giugno, SINA e la Fondazione dell’ordine degli Ingegneri di Milano (FOIM) hanno organizzato un seminario su “La...

Sicurezza stradale, al via i bonus per l’acquisto dei dispositivi antiabbandono

17/04/2020A partire dal 7 novembre 2019 è scattato l’obbligo di montare sulle auto i cosiddetti “dispositivi antiabbandono” in caso di...

Trasporti e “Green deal” – la prospettiva europea

19/03/2020Passa sotto nome di “Green Deal” la strategia che impegna l’Unione a rendere l’economia europea neutrale rispetto al carbonio entro...

Il GIS per l’ingegneria contribuisce alla sicurezza delle infrastrutture stradali

19/03/2020Continua la formazione organizzata da Sina. Per il giorno 28/05/2020 è programmato il seminario dal titolo: “Il GIS per l’ingegneria...

Sensibilità e senso civico: attraversamento pedonale, cinture di sicurezza e seggiolini auto!

19/03/2020Fraternità della strada ha pubblicato una nuova newsletter che in questo mese di marzo pone l’attenzione su un paio di...

Credits

Chi ha contribuito a ideare, realizzare e diffondere questa campagnaScopri >>

 

Diventa partner della campagna


Scopri come >>