Campagna per la Sicurezza Stradale

In questa sezione trovate i nostri articoli di approfondimento tecnologico e di novità sulla strada.

 

 

Bookmark and Share 

 

 

Campagna di sicurezza nei cantieri autostradali della Svizzera

La campagna «Lavoriamo per voi» mette in primo piano le persone che ogni giorno lavorano per la sicurezza, costruendo, riparando e revisionando le strade comunali, cantonali e nazionali della Svizzera. Nonostante i loro appariscenti abiti da lavoro, spesso ci capita di passare davanti a queste persone senza prestare loro attenzione. In questa campagna vengono presentati Remo, Renato, Roger e Enrico, ossia la rappresentanza di collaboratori delle Divisioni opere e costruzioni stradali cantonali e di altre imprese che contribuiscono ai lavori oltre alle testimonianze di addetti alla manutenzione in Ticino.

629. 2016 06 27 cantieri in sicurezza rev

Quando viaggiamo e vengono segnalati dei lavori occorre innanzitutto seguire alcuni accorgimenti tra cui il più importante è quello di: Rispettare i limiti di velocità in prossimità dei cantieri.

Infatti per la sicurezza degli operai e degli utenti della strada, la riduzione della velocità in prossimità di un
cantiere stradale è spesso una condizione imprescindibile. In base alle diverse situazioni si stabilisce poi di
quanto deve essere ridotta la velocità.

In autostrada - nella misura del possibile - si dovrebbe poter viaggiare a una velocità minima di 80 km/h.
Solo in situazioni con potenziale di incidente particolarmente grave viene stabilito un limite di velocità di
60 km/h, ad esempio in caso di deviazione con transito sulla carreggiata opposta.

A seconda delle diverse situazioni vengono attuate le seguenti misure:
• restringimento della carreggiata;
• riduzione della carreggiata;
• transito sulla carreggiata opposta;
• riduzione della velocità;
• marcia alternata sulle carreggiate.

Per quanto riguarda le strade cantonali, non esistono delle norme generali sui limiti di velocità in prossimità dei cantieri stradali. Il cartello stradale «Lavori in corso» obbliga comunque gli utenti della strada a conformare la guida alla situazione. In casi eccezionali, la velocità sulle strade cantonali viene ridotta a 60
km/h.

Per ulteriori informazioni riguardanti la viabilità in Svizzera si può consultare il sito: http://www.wir-arbeiten-fuer-sie.ch/it/

Ultimi articoli

Sicurezza in galleria, un Master al Politecnico di Milano

14/05/2019A distanza di due anni dall’edizione precedente, è ripartito il “Master in Tunnelling” organizzato dal Dipartimento di Ingegneria Civile e...

L’Associazione Italiana Chef e la Sicurezza Stradale

06/05/2019Il lavoro nel settore della ristorazione si svolge molto spesso fino a tardi la notte ed espone gli chef ai...

L’Associazione Italiana Chef aderisce alla campagna di sicurezza stradale

19/04/2019Il piacere di un nuovo incontro, quello di Autostradafacendo con l'Associazione Italiana Chef (AIC) che ha chiesto di collaborare al...

A Bruxelles un simposio per relazionare sugli atteggiamenti degli utenti della strada di tutto il mondo

16/04/2019Il 18 giugno prossimo la città di Bruxelles ospiterà il 2° simposio ESRA sugli indicatori globali di prestazioni per la...

«L’Arca di Noè» manda in onda un servizio girato nei sottopassi salva-fauna di A58-TEEM – importante presidio per la sicurezza stradale

02/04/2019«L’Arca di Noè» ha mandato in onda un servizio girato nei sottopassi salva-fauna costruiti da Tangenziale Esterna SpA allo scopo...

Credits

Chi ha contribuito a ideare, realizzare e diffondere questa campagnaScopri >>

 

Diventa partner della campagna


Scopri come >>