Campagna per la Sicurezza Stradale

In questa sezione trovate i nostri articoli di approfondimento tecnologico e di novità sulla strada.

 

 

Bookmark and Share 

 

 

Superficialità, distrazione ed impertinenza: ventenne si schianta in diretta Facebook - video

Onasi Olio-Rojas ha finito la sua folle corsa contro il guardavia della “Route 6” in Rhode Island. È in condizioni critiche ma probabilmente si salverà.
Guardando il video si osserva che ha messo a repentaglio la vita di molte persone con la sua guida pericolosa nel traffico autostradale.

663 schianto su FB

Grazie alla regia del ragazzo, ho potuto osservare – tra le altre infrazioni – una velocità di 114 miglia orarie  (che vuol dire 183,4 km/h), ho poi visto che si è lanciato in zigzag tra i veicoli impegnando indifferentemente le corsie libere (sorpasso, marcia o emergenza) poi, come tutti quelli che si credono più brillanti della media, ha tenuto la cintura di sicurezza agganciata, ma dietro le spalle. Soprattutto ho poi osservato che tutto ciò è stato fatto in modo superficiale e distratto, curando più la regia della diretta su facebook, che la guida. Ai ragazzi si perdona tutto, ma non possiamo esimerci dal dire che questo è uno dei tanti impertinenti che credono di saper guidare ed invece scoprono, in modo piuttosto ruvido, che non hanno idea di quello che stanno facendo.
Il video non ci è piaciuto proprio (ad essere sincero, penso che non sia piaciuto neanche all’autore), quindi non ci limitiamo a mettere il pollicino verso nell’immagine qui sopra, ma gli dedichiamo un intero estratto dal famoso dipinto di Jean-Léon Gérôme:
 
663 schianto su FB Jean-Léon Gérôme

Seguendo questo collegamento, potrai vedere cosa ne pensa (in inglese) un giovane youtuber.

Ultimi articoli

Premio Sicurezza Stradale: la Commissione Europea sceglie le iniziative di Grecia, Francia, Portogallo, Romania e Svezia

16/10/2017Alla cerimonia di Bucarest dello scorso 26 giugno, la Commissione Europea ha presentato la “Eccellenza dei Premi della Sicurezza Stradale...

Meno incidenti in autostrada non devono divenire motivo di trascuratezza alla guida

09/10/2017Qualche mese fa, con soddisfazione, avevamo dato la notizia del notevole traguardo raggiunto da Autocamionale delle Cisa, che nel 2016...

L’Italia guida le polizie europee a controllare l’uso delle cinture di sicurezza (anche posteriori)

02/10/2017Ridurre il numero delle vittime della strada: è stato questo l’obiettivo della campagna straordinaria di controlli sul corretto utilizzo delle...

Pullman azzurro al giro d’Italia 100

25/09/201721 tappe, 7000 chilometri percorsi. Questo in cifre il mese di maggio appena passato dove il Pullman Azzurro è stato...

Anziani e incidenti stradali - Regione Lombardia - 20 giugno 2017

31/07/2017Il Centro Regionale di Governo e Monitoraggio della Sicurezza Stradale (CMR) di Regione Lombardia - Direzione generale Sicurezza, Protezione civile...

Credits

Chi ha contribuito a ideare, realizzare e diffondere questa campagnaScopri >>

 

Diventa partner della campagna


Scopri come >>