Campagna per la Sicurezza Stradale

In questa sezione trovate i nostri articoli di approfondimento tecnologico e di novità sulla strada.

 

 

Bookmark and Share 

 

 

Superficialità, distrazione ed impertinenza: ventenne si schianta in diretta Facebook - video

Onasi Olio-Rojas ha finito la sua folle corsa contro il guardavia della “Route 6” in Rhode Island. È in condizioni critiche ma probabilmente si salverà.
Guardando il video si osserva che ha messo a repentaglio la vita di molte persone con la sua guida pericolosa nel traffico autostradale.

663 schianto su FB

Grazie alla regia del ragazzo, ho potuto osservare – tra le altre infrazioni – una velocità di 114 miglia orarie  (che vuol dire 183,4 km/h), ho poi visto che si è lanciato in zigzag tra i veicoli impegnando indifferentemente le corsie libere (sorpasso, marcia o emergenza) poi, come tutti quelli che si credono più brillanti della media, ha tenuto la cintura di sicurezza agganciata, ma dietro le spalle. Soprattutto ho poi osservato che tutto ciò è stato fatto in modo superficiale e distratto, curando più la regia della diretta su facebook, che la guida. Ai ragazzi si perdona tutto, ma non possiamo esimerci dal dire che questo è uno dei tanti impertinenti che credono di saper guidare ed invece scoprono, in modo piuttosto ruvido, che non hanno idea di quello che stanno facendo.
Il video non ci è piaciuto proprio (ad essere sincero, penso che non sia piaciuto neanche all’autore), quindi non ci limitiamo a mettere il pollicino verso nell’immagine qui sopra, ma gli dedichiamo un intero estratto dal famoso dipinto di Jean-Léon Gérôme:
 
663 schianto su FB Jean-Léon Gérôme

Seguendo questo collegamento, potrai vedere cosa ne pensa (in inglese) un giovane youtuber.

Ultimi articoli

La digitalizzazione nel settore delle costruzioni: formazione dell’Ordine degli ingegneri e SINA

06/07/2020Lo scorso 18 giugno, SINA e la Fondazione dell’ordine degli Ingegneri di Milano (FOIM) hanno organizzato un seminario su “La...

Sicurezza stradale, al via i bonus per l’acquisto dei dispositivi antiabbandono

17/04/2020A partire dal 7 novembre 2019 è scattato l’obbligo di montare sulle auto i cosiddetti “dispositivi antiabbandono” in caso di...

Trasporti e “Green deal” – la prospettiva europea

19/03/2020Passa sotto nome di “Green Deal” la strategia che impegna l’Unione a rendere l’economia europea neutrale rispetto al carbonio entro...

Il GIS per l’ingegneria contribuisce alla sicurezza delle infrastrutture stradali

19/03/2020Continua la formazione organizzata da Sina. Per il giorno 28/05/2020 è programmato il seminario dal titolo: “Il GIS per l’ingegneria...

Sensibilità e senso civico: attraversamento pedonale, cinture di sicurezza e seggiolini auto!

19/03/2020Fraternità della strada ha pubblicato una nuova newsletter che in questo mese di marzo pone l’attenzione su un paio di...

Credits

Chi ha contribuito a ideare, realizzare e diffondere questa campagnaScopri >>

 

Diventa partner della campagna


Scopri come >>