Campagna per la Sicurezza Stradale

Vignette correlate

fotoVignetta 08

La tua auto ha dei problemi?

Non entrare in galleria!! Fermati in piazzola

Noi per Voi
Sostare sulla carreggiata dell’autostrada è una manovra molto rischiosa: il rischio è dovuto alla differenza di velocità tra il veicolo fermo e i veicoli in rapido movimento. Proprio per questo, quando il Gestore Autostradale progetta la sede stradale prevede, ad intervalli predefiniti, aree di sosta, aree di parcheggio e piazzole di emergenza. Il territorio italiano è ricco di montagne e profonde valli in cui non è facile costruire questo tipo di rifugio. Noi ci impegniamo ed investiamo per la vostra sicurezza, ma tu usa tutte le possibilità che riusciamo ad offrirti. Non aspettare che sia troppo tardi per trovare una piazzola. Fermati sempre dove non costituisci un pericolo per te e per gli altri.

Quando? Se hai il sospetto che il tuo veicolo stia per avere dei problemi meccanici oppure se hai già dei problemi, ma il veicolo è ancora in grado di andare avanti.
Cosa? Non rischiare! Fermati appena puoi, ma in un luogo di sosta sicura. Verifica il tuo veicolo o chiama soccorso. Utilizza solo le aree di sosta o di parcheggio, oppure in caso di reale urgenza, fermati in una piazzola di emergenza o, dove presente, sulla corsia d’emergenza. Evita di doverti arrestare in carreggiata, magari in galleria o in altre aree in cui un veicolo fermo può creare un pericolo più rilevante.
Perché? Quando vedi un luogo per la sosta in sicurezza, se decidi di proseguire, potresti non essere in grado di raggiungere la piazzola successiva ed essere costretto a fermarti in carreggiata, mettendo a rischio la tua vita e quella altrui. Valuta questa possibilità ai primi sintomi di malfunzionamento del tuo veicolo.

Codice della Strada
ART. 140 (PRINCIPIO INFORMATORE DELLA CIRCOLAZIONE)
ART. 157 (ARRESTO FERMATA E SOSTA DEI VEICOLI)
ART. 158 (DIVIETO DI FERMATA E DI SOSTA DEI VEICOLI) 
ART. 159 (RIMOZIONE E BLOCCO DEI VEICOLI)
ART. 161 (INGOMBRO DELLA CARREGGIATA) 
ART. 162 (SEGNALAZIONE DI VEICOLO FERMO) 
ART. 165 (TRAINO DI VEICOLI IN AVARIA) 
ART. 176 (COMPORTAMENTI DURANTE LA CIRCOLAZIONE SU AUTOSTR. E STR. EXTRAUBANE)

Regolamento di Attuazione - Codice della Strada
ART. 351 (ARRESTI E SOSTE DEI VEICOLI IN GENERALE)
ART. 353 (FERMATA E SOSTA DEI VEICOLI)
ART. 354 (CONCESSIONE DEL SERIVIZIO DI RIMOZIONE E VEICOLI AD ESSO ADDETTI) ART. 356 (INGOMBRO DELLA CARREGGIATA) 
ART. 357 (PRESEGNALAM E POSIZ DEL SEGNALE MOBILE DI PERICOLO) 
ART. 358 (TIPO ED OMOLOGAZIONEDEL SEGNALE MOBILE DI PERICOLO) 
ART. 359 (CARATTERISTICHE COLORIMETRICHE, FOTOMETRICHE E TECNOLOGICHE DEL SEGNALE MOBILE DI PERICOLO) 
ART. 374 (SOCCORSO STRADALE E RIMOZIONE)

fotoVignetta 42

In autostrada

Non si inverte

Noi per Voi
I Gestori del Gruppo ASTM-SIAS, sin dalle prime fasi progettuali, predispongono autostrade a doppia carreggiata con separazione fisica dei flussi di traffico che viaggiano nelle due direzioni. Questo tipo di previsione permette di garantire un elevatissimo livello di sicurezza. Tu però rispetta la segnaletica e non invertire mai la marcia in autostrada, soprattutto non farlo in caso di coda o di incidente/incendio in galleria.

Quando?
Quando viaggi in autostrada.
Cosa?
Mai invertire la marcia o andare in retromarcia nella carreggiata. Nel caso di coda o di incidente in galleria fermarsi sul margine destro della carreggiata ed eventualmente, in caso di incendio, abbandonare il veicolo.
Perché?
I guidatori che arrivano nel senso corretto non si aspettano di incontrare veicoli in movimento nel senso contrario e quindi molto probabilmente non riusciranno a fermarsi in tempo e ad evitare l’impatto con il tuo veicolo, oppure per scansare il tuo veicolo metteranno in pericolo la propria vita o quella di altri.

Codice della Strada
ART. 175 (CONDIZIONI E LIMITAZIONI DELLA CIRCOLAZIONE SULLE AUTOSTRADE E SULLE STRADE EXTRAURBANE PRINCIPALI)
ART. 176 (COMPORTAMENTI DURANTE LA CIRCOLAZIONE SU AUTOSTR. E STR. EXTRAUBANE)

fotoVignetta 25

E se mi fermassi qui?

No!!! Aree di sosta e di servizio … per favore.

Noi per Voi
Sostare sulla carreggiata dell’autostrada è una manovra molto rischiosa, una manovra che si deve fare solo in caso di assoluta emergenza. Il rischio è dovuto alla differenza di velocità tra il veicolo fermo ed i veicoli che sopraggiungono in rapido movimento. Proprio per questo, quando il Gestore Autostradale progetta la sede stradale prevede, ad intervalli predefiniti, aree di sosta, aree di parcheggio e piazzole di emergenza. Il territorio italiano è ricco di montagne e profonde valli in cui non è facile costruire questo tipo di rifugio. Noi ci impegniamo ed investiamo per la vostra sicurezza, ma tu usa, per favore, tutte le possibilità che riusciamo ad offrirti. Fermati dove non costituisci un pericolo per te e per gli altri.

Quando?
Ogni volta che viaggi in autostrada.
Cosa?
Non rischiare. Non fermarti mai sulle aree zebrate, nei by-pass o in qualunque spazio non esplicitamente destinato alla sosta.
Perché?
Il gestore ed il progettista hanno attentamente studiato l’infrastruttura. Se uno spazio non viene indicato come utile per l’arresto e la sosta, vuole dire che durante la sosta o nelle manovre di accesso sei soggetto ad un rischio oggettivo. Non mettere a rischio la tua vita e quella altrui per così poco. Aspetta la prossima area di sosta.

Codice della Strada
ART. 140 (PRINCIPIO INFORMATORE DELLA CIRCOLAZIONE)
ART. 175 CONDIZIONI E LIMITAZIONI DELLA CIRCOLAZIONE SULLE AUTOSTRADE E SULLE STRADE EXTRAURBANE PRINCIPALI)
ART. 176 (COMPORTAMENTI DURANTE LA CIRCOLAZIONE SU AUTOSTR. E STR. EXTRAUBANE)
ART. 157 (ARRESTO, FERMATA E SOSTA DEI VEICOLI)
ART. 158 (DIVIETO DI FERMATA E DI SOSTA DEI VEICOLI)

Regolamento di Attuazione - Codice della Strada
ART. 351 (ARRESTI E SOSTE DEI VEICOLI IN GENERALE)

 

 

Bookmark and Share 

 

 

Corretto utilizzo della corsia di emergenza

fonte:Polizia di Stato

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e): Buoni comportamenti

Tags: rischi da prevenire galleria autostrada giovani famiglia

Altri media

videoPrimi passi nella circolazione stradale

fonte:  Campagna tedesca sull'educazione nella circolazione stradale

tipologia: Istruzione

lingua: Italiana

categoria(e): Rischi da prevenire

fotoVelocità eccessiva 1

Fonte: Polstrada

videoFrancesco Guccini - Canzone per un'amica - In morte di S.F.

fonte: utenti di Youtube

tipologia: Brano musicale

lingua: Italiano

categoria(e): Casi reali, Artistico

videoFondazione ANIA - Campagna 2013/14 - Pensaci Spot 1

fonte: Fondazione ANIA

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e): Buoni comportamenti, Video per pensare

videoInsouciant

fonte:Lycée professionnel Notre-Dame du Château des Vaux et préfecture d'Eure-et-Loire (France)

tipologia: Campagna

lingua: Francese

categoria(e): Giovani , Rischi da prevenire, Drammatico

videoEFFETTO DELLA MANCANZA DI CINTURA SU UN OMINO DI CERAMICA

fonte: PROVINCIA DI TREVISO PER LA SICUREZZA STRADALE

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e): Rischi da prevenire

videoCi si può distrarre in molti modi alla guida. Questo video ci mostra le possibili conseguenze con incidenti reali.

fonte: N.D.

tipologia: Amatoriale

lingua: Inglese

categoria(e): Artistico, Casi reali, Drammatico, Rischi da prevenire

videoVideo molto triste sugli incidenti mortali. Attenzione quando si è pedoni.

fonte: UK MINISTRY OF TRANSPORT

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Artistico, Città, Famiglie, Giovani, Rischi da prevenire

Video Correlati

videoNEL FILMATO UN UOMO SPIEGA IL CORRETTO MODO DI COMPORTARSI IN CASO DI GUASTO

fonte:

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Buoni comportamenti, Luoghi comuni

videoNEL VIDEO UNA RAGAZZA SPIEGA LE OPERAZIONI DA COMPIERE IN CASO DI GUASTO AL VEICOLO NEI VARI AMBIENTI STRADALI

fonte:

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Autostrada, Buoni comportamenti, Città, Luoghi comuni

videoIL SINDACO DI UN PAESINO ESORTA IN PARTICOLARE I RAGAZZI A RISPETTARE LE REGOLE E A CONTROLLARE PERIODICAMENTE I PNEUMATICI

fonte: REGIONE CAMPANIA

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e): Buoni comportamenti, Giovani

videoUn ragazzo scende dall' auto e viene investito da un guidatore sotto l' effetto di droga. Se ti droghi, non sei in grado di guidare.

fonte: TAC

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Drammatico, Famiglie, Giovani, Rischi da prevenire

Credits

Chi ha contribuito a ideare, realizzare e diffondere questa campagnaScopri >>

 

Diventa partner della campagna


Scopri come >>