Campagna per la Sicurezza Stradale

Vignette correlate

fotoVignetta 11

Problemi?

Non rischiare: chiama! Ci faremo in quattro per aiutarti e proteggerti

Noi per Voi
Ogni autostrada del Gruppo ASTM-SIAS è servita da un centro di controllo del traffico, a tua disposizione tutti i giorni, 24 ore su 24. Quando usi le colonnine SOS entri immediatamente in contatto con un nostro operatore del centro di controllo del traffico, che è in grado di localizzare immediatamente la tua posizione e di contattare i servizi di emergenza di cui hai bisogno: il servizio di assistenza al traffico del Gestore, il Servizio Polizia Stradale, il servizio medico urgente 118, i Vigili del Fuoco 115. Le autorità nazionali ed i Gestori del Gruppo ASTM-SIAS migliorano progressivamente tali servizi all’utenza grazie anche alla cooperazione internazionale nell’ambito di Programmi Europei. Ad esempio EasyWay, programma co-finanziato dalla Commissione Europea (DG Move), ha come obiettivo il miglioramento nella gestione del traffico e la gestione delle emergenze grazie all‘implementazione di sistemi di trasporto intelligenti.
Gli operatori del servizio di assistenza al traffico e gli operatori di pubblica sicurezza della Polizia Stradale sono equipaggiati con pannelli segnaletici, con torce e con altri strumenti che possono mettere in sicurezza il traffico, anche in caso di incidente e guasto dei veicoli.
Metti il giubbotto retroriflettente, proteggi il tuo veicolo, metti in sicurezza il traffico con il triangolo ed attendi il soccorso in un luogo sicuro. Stai bene attento, se decidessi di oltrepassare il guardavia, verifica prima cosa c’è dall’altra parte: potresti essere su un viadotto o comunque su una sezione sopraelevata o molto scoscesa.
In caso di incidente, si potrebbe formare una coda alle tue spalle in grado di rallentare l’arrivo dei soccorsi. Anche poche decine di secondi sono per noi importanti. Più rapidamente ci informi e più velocemente arriveremo in tuo soccorso.

Quando?
In qualunque situazione di pericolo o quando hai bisogno di soccorso meccanico.
Cosa?
Usa le colonnine SOS e chiedi aiuto al Gestore Autostradale. 
Perché?
24 ore su 24 noi teniamo a tua disposizione un servizio per aiutarti, per proteggere la tua vita e quella degli altri.

Codice della Strada 
ART. 140 (PRINCIPIO INFORMATORE DELLA CIRCOLAZIONE)
ART. 157 (ARRESTO FERMATA E SOSTA DEI VEICOLI)
ART. 161 (INGOMBRO DELLA CARREGGIATA)
ART. 162 (SEGNALAZIONE DI VEICOLO FERMO)
ART. 175 CONDIZIONI E LIMITAZIONI DELLA CIRCOLAZIONE SULLE AUTOSTRADE E SULLE STRADE EXTRAURBANE PRINCIPALI)
ART. 176 (COMPORTAMENTI DURANTE LA CIRCOLAZIONE SU AUTOSTR. E STR. EXTRAUBANE PRINCIPALI)

Regolamento di Attuazione - Codice della Strada
ART. 351 (ARRESTI E SOSTE DEI VEICOLI IN GENERALE) 
ART. 356 (INGOMBRO DELLA CARREGGIATA) COMMA 3 
ART.357 (PRESEGNALAM E POSIZ DEL SEGNALE MOBILE DI PERICOLO) 
ART. 358 (TIPO ED OMOLOGAZIONEDEL SEGNALE MOBILE DI PERICOLO)
ART. 374 (SOCCORSO STRADALE E RIMOZIONE)

 

fotoVignetta 10

Hai problemi?

Non rischiare: chiamaci! Correremo a proteggerti

Noi per Voi
La Polizia Stradale ed i Gestori Autostradali del Gruppo ASTM-SIAS garantiscono un servizio continuativo di assistenza al traffico. La nostra missione è aiutarti e proteggerti. Non siamo dei super-eroi, ma abbiamo segnali luminosi, torce, segnali fissi, bandiere nonché la competenza per gestire il traffico. L’arresto in carreggiata è una manovra estremamente pericolosa. Chiamaci subito. Più rapidamente ci chiami e più veloce sarà l‘intervento dei soccorritori: minore sarà il rischio che tu corri e che fai correre agli altri.

Quando? In qualunque situazione di pericolo e quando sei fermo in carreggiata ed il veicolo non è in grado di procedere.
Cosa? A seconda delle condizioni, valuta la possibilità di non restare in auto e far uscire anche i passeggeri usando le banchine di emergenza per allontanarvi. L’auto ferma in corsia è un pericolo anche per gli occupanti. Prima di scendere dal veicolo metti il giubbotto retroriflettente e fallo indossare ai passeggeri. Usa le colonnine SOS e chiedi aiuto al Gestore Autostradale o alla Polizia. Tieni in auto copia della pubblicazione Aiscat “In Autostrada” dove ci sono tutti i numeri telefonici di interesse per chi viaggia, oppure recupera le informazioni tramite il sito www.aiscat.it e quelle del Gruppo ASTM-SIAS tramite il sito www.autostradafacendo.it.
Perché? Se non chiami subito, puoi mettere in pericolo la tua vita e quella degli altri.

Codice della Strada
ART. 140 (PRINCIPIO INFORMATORE DELLA CIRCOLAZIONE)
ART. 157 (ARRESTO FERMATA E SOSTA DEI VEICOLI)
ART. 161 (INGOMBRO DELLA CARREGGIATA) ART. 162 (SEGNALAZIONE DI VEICOLO FERMO) 
ART. 175 (CONDIZIONI E LIMITAZIONI DELLA CIRCOLAZIONE SULLE AUTOSTRADE E SULLE STRADE EXTRAURBANE PRINCIPALI) 
ART. 176 (COMPORTAMENTI DURANTE LA CIRCOLAZIONE SU AUTOSTR. E STR. EXTRAUBANE PRINCIPALI)

Regolamento di Attuazione - Codice della Strada
ART. 351 (ARRESTI E SOSTE DEI VEICOLI IN GENERALE)
ART. 356 (INGOMBRO DELLA CARREGGIATA) COMMA 3 
ART.357 (PRESEGNALAM E POSIZ DEL SEGNALE MOBILE DI PERICOLO) 
ART. 358 (TIPO ED OMOLOGAZIONEDEL SEGNALE MOBILE DI PERICOLO)
ART. 374 (SOCCORSO STRADALE E RIMOZIONE)

 

 

Bookmark and Share 

 

 

Non rischiare: chiamaci! Correremo a proteggerti

SALT

fonte: SALT

Tags: buoni comportamenti autostrada

Altri media

videoUn sogno a metà - Valeria D'Addabbo

fonte: Think and Drive

tipologia: Campagna di prevenzione

lingua: Italiano

categoria(e): buoni comportamenti, rischi da prevenire

videoProgetto VISS - Non lasciare un vuoto

fonte: Progetto VISS

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e): Artistico, rischi da evitare

videoPiemonte Strade Sicure EXPO 2015 - I.I.S Bodoni-Paravia

fonte: I.I.S Bodoni-Paravia

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e): Rischi da prevenire, testimonianze

videoProve d’urto barriere di sicurezza di tipo SINA eseguite nel 1968-69

fonte: Autostradafacendo

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e): Autostrada

videoAutovelox

fonte:  Cortometraggio presentato dal ministro della Gioventù al Giffoni Film Festival, per diffondere il tema della sicurezza stradale. Il filmato, punta a far riflettere facendo sorridere i ragazzi. E' un esperimento che utilizza un linguaggio semplice, giovanile, divertente ma efficace. Una storia articolata in tre atti, che inizia con la bravata di due giovani 'fotografati' dall'autovelox, dal finale sorprendente. E' un video a costo zero, dagli attori al regista, ci auguriamo possa essere utile per affrontare il problema della sicurezza stradale che ogni anno fa 3000 morti sulle strade.

tipologia:

lingua: Italiano

categoria(e): Rischi da evitare, Giovani,

videoIL FILMATO MOSTRA COME VERIFICARE IL LIVELLO DELL'OLIO DEI FRENI

fonte:

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Buoni comportamenti

videoprima di bere e guidare pensaci bene

fonte: TAC

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Drammatico, Famiglie, Giovani, Rischi da prevenire

videoincidente mortale provocato dall' alcool.

fonte: THINK!

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Drammatico, Giovani, Rischi da prevenire

Video Correlati

videoEsercitazione Montezemolo Chiamata d'emergenza ed arrivo dei pompieri

fonte: Autostradafacendo

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e): Buoni comportamenti, Rischi da prevenire

videoTV Spot - Gestione Emergenze

fonte: Rettungsgasse TV Spot

tipologia: Campagna

lingua: Austriaco

categoria(e):Rischi da prevenire, Casi reali, Autostrada

videoPiemonte Strade sicure Expo

fonte: Regione Piemonte

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e): Rischi da prevenire, testimonianze

videoEsercitazione Montezemolo - soccorsi

fonte: Autostradafacendo

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e): Buoni comportamenti, Rischi da prevenire

Credits

Chi ha contribuito a ideare, realizzare e diffondere questa campagnaScopri >>

 

Diventa partner della campagna


Scopri come >>