Campagna per la Sicurezza Stradale

Vignette correlate

fotoVignetta 49

Rispetto reciproco.

E' UNA BASE DELLA CIVILTA'.

Noi per Voi
Sono mille e poi mille le occasioni in cui pedoni e veicoli si incontrano. Allo stato attuale delle statistiche ogni dieci incidenti stradali almeno uno comporta l'investimento di un pedone. Ne viene un tributo sociale ed umano enorme perché l'investimento è un incidente che spesso risulta tra i più gravi, tanto è vero che non uno ogni dieci, ma ogni sette incidenti mortali abbiamo l'investimento di un pedone, per non parlare di tutti coloro che portano poi danni permanenti.
Anche in autostrada ci sono dei pedoni. Chi si ferma in autostrada per motivi di emergenza è un pedone, inoltre le autostrade gestite dal Gruppo ASTM-SIAS sono adeguatamente dotate di stazioni di servizio, aree di ristoro, con bar ed altri servizi: questi sono tutti servizi dove sono lecitamente presenti i pedoni. Noi cerchiamo di delimitare gli spazi, evidenziare con segnaletica e proteggere i percorsi pedonali. A questo punto è tuo il compito di fare quello che ti prescrive il Codice, ovvero circolare solo sui marciapiedi, sulle banchine, sui viali e sugli spazi predisposti per i pedoni; qualora questi manchino, siano ingombri, interrotti o insufficienti devi camminare con prudenza senza distrarti e devi essere conscio che - pure essendo tu nel tuo buon diritto - qualche guidatore potrebbe lui essere ... distratto.
Quando invece sei un automobilista, sappi di avere l'altrui salute e vita nelle tue mani ed assumi comportamenti rispettosi e mai aggressivi anzi, ogni volta che ne hai la possibilità, arrestati e lascia passare i pedoni che vedi intorno a te, proteggili con la sagoma del tuo veicolo che è sicuramente più evidente e visibile dagli altri veicoli.

Quando ?
Sempre, quando sei un pedone o quando incontri un pedone.

Cosa ?
Se sei un pedone, marcia negli spazi previsti ed assumi un atteggiamento difensivo ... alla guida delle tue scarpe: non dare per scontato che i veicoli seguano con precisione quelle regole ideate per proteggerti perché il guidatore potrebbe essere distratto, stanco o addirittura alterato da sostanze vietate.

Se invece sei su un veicolo, allora sei protetto dalla massa e dalle lamiere del tuo mezzo, ma gli altri no. Se non vuoi rischiare di diventare un assassino, mettiti con serietà alla guida della tua vita.

Perchè ?
I pedoni, i ciclisti (che non ci sono in autostrada, ma che in Italia offrono un tributo di mortalità sostanzialmente pari all'insieme di tutte le autostrade) ed i motociclisti sono utenze deboli della strada, che meritano e richiedono una particolare attenzione. Quando sei a piedi, ricorda che sei un pedone e quando sei su un veicolo ricorda che sei alla guida di un'arma che ogni anno stronca decine di migliaia di vite in tutta Europa.

Codice della Strada
ART. 140 (PRINCIPIO INFORMATORE DELLA CIRCOLAZIONE)
ART. 190. (COMPORTAMENTO DEI PEDONI)
ART. 191.(COMPORTAMENTO DEI CONDUCENTI NEI CONFRONTI DEI PEDONI)

Regolamento di Attuazione Codice della Strada
ART. 351 (ARRESTI E SOSTE DEI VEICOLI IN GENERALE)


 

 

Bookmark and Share 

 

 

Primi passi nella circolazione stradale

fonte:  Campagna tedesca sull'educazione nella circolazione stradale

tipologia: Istruzione

lingua: Italiana

categoria(e): Rischi da prevenire

Altri media

videoL’unica certezza

fonte:  Istituto tecnico Amedeo Avogadro di Torino

tipologia: Progetto scolastico

lingua: Italiana

categoria(e): Rischi da prevenire

videoThe only person to survive on our roads- Meet Graham, TAC 2016

fonte: Australian Transport Accident Commission

tipologia: Campagna di prevenzione

lingua: Inglese

categoria(e): buoni comportamenti, rischi da prevenire

videoBe part of the solution: be seen on the road

fonte:  WHO

tipologia: campagna di sensibilizzazione

lingua: Inglese

categoria(e):  Giovani, rischi da prevenire

videoUNA COMPILATION DI INCIDENTI CATASTROFICI, SOPRATTUTTO CON IL COINVOLGIMENTO DI MOTO

fonte: N.D.

tipologia: Amatoriale

lingua: Italiano

categoria(e): Artistico, Autostrada, Casi reali, Città, Drammatico, Luoghi comuni, Rischi da prevenire

videoBASTA ANCHE UN SOLO "GOCCIO" DI TROPPO PER ROVINARE DELLE VITE. NON BERE PRIMA DI GUIDARE.

fonte: TAC

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Giovani, Rischi da prevenire

videoin questo video un guidatore in stato di ebbrezza causa un incidente e uccide la moglie.

fonte: TAC

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Drammatico, Famiglie, Giovani, Rischi da prevenire

videoUNA RAGAZZA PRIMA DI DECIDERE IN CHE AUTO SALIRE CONTROLLA LE GOMME

fonte: ACI PIRELLI MINI

tipologia: Campagna

lingua: Italiano

categoria(e): Buoni comportamenti, Prefessionisti della guida

videoLA DISTRAZIONE ALLA GUIDA PUÒ ESSERE FATALE. È SEMPRE MEGLIO ESSERE PROTETTI DA CASCO E CINTURE DI SICUREZZA.

fonte: OLEAR/FM

tipologia: Amatoriale

lingua: Spagnolo

categoria(e): Buoni comportamenti, Drammatico, Giovani, Rischi da prevenire

videoTelefonare alla guida è illegale. E molto pericoloso. Annuncio via radio.

fonte: Road Safety Authority Ireland

tipologia: Amatoriale

lingua: Inglese

categoria(e): Artistico, Rischi da prevenire

videoVideo sull' importanza di usare il casco anche in bicicletta.

fonte: Federal office of road safety - Australia - Kavithalaya Productions

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Buoni comportamenti, Giovani

Video Correlati

videoEdinburgh Trams Safety - Walking with the Trams

fonte: Edinburgh Council

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Buoni comportamenti, Rischi da prevenire

videoPillole di sicurezza stradale - la visibilità dei bambini

fonte: Autostradafacendo

tipologia: Campagna di sensibilizzazione

lingua: Italiano

categoria(e): Buoni comportamenti, Giovani, Rischi da prevenire

videoEdinburgh Trams Safety - Cycling with the Trams

fonte: Edinburgh Council

tipologia: Campagna

lingua: Inglese

categoria(e): Buoni comportamenti, Rischi da prevenire

videoEl Búho video: Campaña de Educación Vial

fonte: El BÚHO

tipologia: campagna di sensibilizzazione

lingua: Spagnolo

categoria(e): Buoni comportamenti, Rischi da prevenire, Casi reali

 

 

Credits

Chi ha contribuito a ideare, realizzare e diffondere questa campagnaScopri >>

 

Diventa partner della campagna


Scopri come >>